I sei punti dell’Europa che vogliamo Il documento di Retinopera in vista delle elezioni europee di maggio Presentato  a Roma in vista delle elezioni europee del 26 maggio il  documento «L’Europa che vogliamo». Proposto da Retinopera - il  coordinamento di 20 tra le principali organizzazioni del mondo  cattolico italiano - il testo si struttura in sei “auspici” per l’Europa di  domani, ma anche sei richiami a riflettere prima del voto sulla  centralità e importanza del “patrimonio Europa” che va rilanciato e  non disperso, riproposto per meglio essere conosciuto e apprezzato, difeso contro ogni fake news, alla luce  di quanto l'Unione ha saputo garantire a tutti i suoi cittadini sin dalla sua nascita, soprattutto in pace e  prosperità. Ma anche sei raccomandazioni a ciascuno e alla società italiana tutta di impegnarsi di più e  meglio sui singoli punti, affinché si realizzi: un’Europa democratica e partecipativa; un’Europa solidale e  accogliente; un’Europa del valore umano del lavoro e del lavoro per tutti; un’Europa della promozione della  cultura, della scienza e dell’arte; un’Europa dello sviluppo sostenibile e dell’economia integrale; un’Europa  del Terzo settore e dell’associazionismo e della gratuità.        leggi e scarica il documento>>> 
HOME SPECIALE EUROPA SOCIETA' e POLITICA ECONOMIA e LAVORO CULTURA e LEGALITA' PACE e AMBIENTE
In Evidenza
LINKS
Questioni di identità per l’Europa Giovedì 21 febbraio, presso l’Auditorium San Luigi a Garbagnate Milanese, con un  incontro pubblico, promosso dalla Commissione Socio Politica del Decanato di  Bollate, sul tema “Questioni di identità per l’Europa” e la partecipazione del Prof.  Mauro Magatti, docente di sociologia della globalizzazione all’Università Cattolica  del Sacro Cuore di Milano, ha preso il via la settima edizione del Festival della Fede.  leggi tutto >>>
Il sogno di Papa Francesco In occasione del Conferimento del Premio Carlo Magno a Roma, il 6 maggio 2016, Papa Francesco ha confidato il suo sogno per l’Europa “Con la mente e con il cuore, con speranza e senza vane nostalgie, come un figlio che ritrova nella madre Europa le sue radici di vita e di fede, sogno un nuovo umanesimo europeo, un costante cammino di umanizzazione, cui servono memoria, coraggio, sana e umana utopia....     leggi tutto >>>
Il progetto “EuropeForUs” (L’Europa per noi)   propone “una nuova narrazione della politica comunitaria per  portare i cittadini europei alle elezioni del maggio 2019”. I soggetti  principali, cui si rivolge, “sono anzitutto i cittadini dell’Unione  europea, con le loro storie, esperienze e testimonianze circa la  percezione dell’Ue, i risultati da questa prodotti nella vita quotidiana  delle persone, e le attese rispetto alle politiche comunitarie”.  Un’attenzione particolare sarà inoltre rivolta “alle istituzioni Ue, in  primis l’Europarlamento, la voce dei cittadini”. Sono le linee  essenziale di un’iniziativa di comunicazione on line elaborata da Sir,  Avvenire e Tv2000, in vista delle prossime elezioni del 26 maggio, quando gli italiani, assieme a tutti gli altri  cittadini europei, saranno chiamati a rinnovare la composizione del Parlamento di Strasburgo.                    visita il sito >>>
COSA FA PER ME L'EUROPA Come entra l’Europa nel nostro quotidiano? Come influisce sui nostri posti di lavoro, le nostre famiglie, la nostra assistenza sanitaria, i nostri hobby, i nostri viaggi, la nostra sicurezza, le nostre scelte di consumo e i nostri diritti sociali? In che modo è presente nei nostri paesi, nelle nostre città e nelle nostre regioni? Come cittadini europei, indipendentemente dal luogo in cui viviamo, da come ci guadagniamo da vivere o trascorriamo il nostro tempo libero, l'Unione europea incide sulla nostra vita quotidiana. In vista delle elezioni europee del 2019, questo sito web presenta una serie di brevi note che esplorano le azioni e i risultati conseguiti dall'Unione dal punto di vista del singolo individuo. Queste note sono presentate nel formato di una sola pagina per essere lette, condivise o riutilizzate agevolmente. visita il sito >>>
per conoscere meglio l’Unione Europea e pensare al suo futuro
Commissione Socio-Politica Decanato di Bollate
SPECIALE EUROPA
© www.autorizzatiapensare.it HOME SPECIALE EUROPA SOCIETA' e POLITICA ECONOMIA e LAVORO CULTURA e LEGALITA' PACE e AMBIENTE